jump to navigation

Tool seo da Blade Runner 08/07/2013

Posted by uale in Analisi dei siti.
Tags:
add a comment

Ho visto un tool SEO che voi umani non potete nemmeno immaginare“.
E non è fantascienza, ma realtà…

Stavo provando un tool online (tra i tanti) così giusto per gradire🙂 …sia mai che forse qualcuno ti dice qualcosa di interessante?
Cattiva Chiara…che hai pensato questa cosa….ti ci sta bene….

Il problema è: chi fa SEO o chi smanetta (a senso) un po’, conosce il valore delle estensioni dei domini e sa “contenstualizzarlo”, i clienti che si affidano a questi tool no e qui arrivano le rogne, quelle vere perchè poi sarai costretto a impiegare 2/3 ore al telefono a spiegare che se il sito web è in Lingua Italiana, ANCHE SE HA UN NOME IN LINGUA INGLESE, è giusto abbia l’estensione .it….

Vabbè, di seeguito trovare la discussione su Google Plus dalla quale, per altro, ho scoperto altre cose …”che voi umani non potete nemmeno immaginare“:

Check up SEO: l’estensione it non è favorita dai motori

risultato del tool online

Risultato del tool online per il dominio con estensione .it con un nome in Inglese, ma – interamente e da sempre – in Lingua Italiana….

Potenzialità SEO di Google Translate

I “moniti” SEO di Matt Cutts 07/16/2013

Posted by uale in News e aggiornamenti.
add a comment

L’unica persona autorizzata a parlare (ma a non dire moltissimo🙂 ) dei segreti che si celano dietro le decisioni di punire/premiare un sito web piuttosot che un altro, è lui: Matt Cutts.
Questo uomo dal faccione buono, è invece destinanto a seminarre (suo malgrado) il terrore tra i SEO sprovveduti che temono l’incolumità delle loro, ancora, doorway pages.

Molto banalmente, ho utilizzato il suggest di Google per avere un elenco delle cose che ha detto/dice/cercano, ecco qui le serp di Matt Cutts🙂 in ordine alfabetico:

Matt Cutts dalla A alla Z:

A

B

C

D

E

  • la gente cerca la sua email🙂

F

I link ve li dovete guadagnare con il “merito”! 05/31/2013

Posted by uale in Fattori SEO 2013.
add a comment

Immagine

Contenuti di qualità??? Davvero??? e da quando??? 05/28/2013

Posted by uale in News e aggiornamenti.
add a comment

Sono circa 5 anni che Matt Cutts ripete la stessa identica cosa: contenuti di qualità, contenuti di qualità, contenuti di qualità…

Ma forse che sia necessario redigere contenuti di qualità??

panda-matt-cutts

pinguini-matt-cutts

Google Calendar si posiziona? 02/20/2013

Posted by uale in News e aggiornamenti.
add a comment

Intrippata da un post su Google Plus…ho pensato…e se provassi a posizionare un calendario dell’agenda digitale per eccellenza Google Calendar?

9 domande e risposte sulla SEO a Piersante Paneghel 09/24/2012

Posted by uale in News e aggiornamenti.
add a comment

Sei ami la SEO, se sei appassionato (e maniaco ) come me non puoi non leggere l’intervista fatta a Piersante Paneghel...lui è geniale a mio avviso, anche nell’esposizione!

Il futuro della SEO? RADIOSO!

di Piersante Paneghel

23esimo posto per l’Italia nella classifica di The Web Index 09/06/2012

Posted by uale in News e aggiornamenti.
add a comment

Source: Uploaded by user via Mariachiara on Pinterest

Stimare il muto utilizzando Google 08/22/2012

Posted by uale in Uncategorized.
add a comment

Articolo scritto a 4 mani:

IL MUTUO? SI STIMA CON GOOGLE

Altro che contenuti “NON SEO”….sfogo seo… 08/20/2012

Posted by uale in Riflessioni SEO.
add a comment

Scrivere bene e basta, non basta.
Non basta conoscere la Lingua Italiana per posizionarsi se così fosse dovremmo trovare in prima pagina solo e soltanto articoli di giornalisti (di giornalisti che sappiano scrivere).

E’ una bufala che la SEO non serve nei contenuti e basta solo l’originalità.

Abbiamo commissionato alcuni contenuti ad alcuni freelance il cui italiano è impeccabile, ottimizzati solo nel title e nell’h1, inseriti in un contesto “seo friendly”, risultato: non si posizionavano.
Abbiamo “rivisto” i contenuti rendendoli certamente meno “perfetti” ma più seo oriented e il gioco è riuscito.
Ma questo è solo una riprova di quanto si sa da sempre, solo che mi sono stufata di sentire i clienti che ti dicono “ah perchè i contenuti li fate pagare?”.

Ma che siete tutti impazziti?
La prossima volta che vado a comprare una maglietta glielo chiedo “ah perchè le maniche si pagano?”

 

SEO Is More Important Than You Think 08/14/2012

Posted by uale in Fattori SEO 2012.
add a comment

Ecco qui un interessante articolo che tratta della SEO e dell’usabilità.

Tenetelo da parte quando dovrete spiegare ai clienti il perchè un sito web totalmente inusabile è praticamente impossibile farlo posizionare!
SEO and Usability – Useit.com

Giocare…alla SEO 08/07/2012

Posted by uale in News e aggiornamenti.
add a comment

Fichissima infografica, una delle più belle mai viste sulla SEO…perchè alla fine è un gioco no???

SEO the Game by Subtle Network Design

SEO The Game Infographic © 2012 Subtle Network

Libro sulla SEO 07/04/2012

Posted by uale in Libri SEO.
add a comment

Ho letto SEO e SEM guida avanzata al Web Marketing non è un libro per esperti ma è decisamente utile per chi è agli inizi o chi, avedno già iniziato da un pochino di tempo, vuole approfondire.
E’ raro che mi piacciano i libri sul SEO (quelli che ho letto fino ad ora non mi hanno affatto entusiasmata) però questo è davvero utile perchè molto completo (per quanto sia umanamente possibile essere completi, sono comunque 500 pagine) ma soprattutto contiene numerosi riferimenti a link utili.

Rimpiangere Panda è veramente triste… 05/25/2012

Posted by uale in Riflessioni SEO.
add a comment

Della serie che era meglio quando si stava peggio….solo uno dei #proverbiseo

Lettera a Google per il mio compleanno: Hello Kitty e SEO gratis 04/23/2012

Posted by uale in Riflessioni SEO.
add a comment

Caro Google, per parlare con te avevo pensato di fare un video sullo stile di Matt Cutts ma i miei genitori mi hanno insegnato che se non ho nulla da dire è meglio tacere.
Così ho pensato che una lettera potesse essere la cosa migliore, soprattutto perché più che una comunicazione, la mia è una richiesta.
Il 25 aprile sarà il mio compleanno e per quel giorno avrei una richiesta da farti.
Potresti fare in modo (certo che puoi) che, almeno solo per quel giorno, possano scomparire dalla serp tutte le ricerche su Hello Kitty (perché odio questo gatto mammone) e la ricerca correlata “SEO gratis” (perché la gente poi ci crede che è gratis) ?

Sarebbe un bel regalo per me ma credo anche per molta altra gente che ucciderebbe, volentieri, Hello Kitty e per molta altra che ucciderebbe, altrettanto volentieri, quella ricerca correlata.
Purtroppo, Google, sei diventato un po’ come la televisione.
Mia suocera guarda la Vita in diretta (so che è grave) e se per caso un giorno c’è un cappellaio matto che, passando casualmente per gli studi di Rai 1 , afferma che mangiare zampe di ragno fa bene , lei poi me le cucina, capito??
E poi, se le chiedo “ma come fai a sapere che è vero?” lei risponde: “è vero perché lo ha detto la televisione”.

Tu sei un po’ la “televisione” degli italiani..
Se uno trova scritto SEO gratis su Google allora pensa che è possibile ottenere consulenze gratis o, cosa peggiore, pensa che possa essere davvero SEO…
In ogni caso chi ci rimette sono sempre io.
E fin quando si tratta di mangiare zampe di ragno, passi, ma lavorare gratis NO.

Veniamo a Hello Kitty.
Odio questo gatto.
E mi aspetterei che, con la query “sofisticato sistema di controllo mentale” uscisse fuori tra le ricerche correlate e invece niente.
Dovresti almeno prendere in considerazione quanto scritto su Nonciclopedia  (geniale).

Vabbè, insomma, sarebbe carino se per una volta, per il mio compleanno, fossi tu a fare qualcosa per me…perché io lo faccio tutti i santi giorni!

Google Plus (già) si rifà il trucco …e che p….e 04/11/2012

Posted by uale in News e aggiornamenti.
add a comment

Ci eravamo appena appena abituati al Social firmato Google che ecco già arrivare le (prime?) modifiche al layout di Google Plus e io che sembro una tecnologica entro in crisi perchè quando mi tolgono qualcosa che ormai ho imparato a utilizzare mi infastidisco terribilmente anche perchè dico, MA CHIEDERLO NO???

Vabbè figuriamoci se ora Google si mette a bussare ai profili per chiedergli “ehi tu, SEO del cavolo, lo vuoi un nuovo profilo o preferisci restare con il vecchio? …Mh aspetta prima di rispondere, SEO del cavolo, perchè non so se lo sai che se rispondi la seconda, poi non potrai:

  • postare
  • condividere
  • commentare
  • visualizzare
  • seguire ed essere seguito
  • bere
  • mangiare
  • soffiarti il naso
  • andare in palestra
  • prendere la bicicletta
  • portare il cane a spasso
  • tagliarti le unghie
  • ………

Vabbè…legge qui va

Google+ Cambia l’interfaccia G+ che ne pensate ?

Utilità su Google Plus:

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.